LAVAGGO E PULIZIA DEI MONUMENTI A VERCELLI

Il patrimonio artistico italiano, composto perlopiù da monumenti di grande valore artistico e storico, così come gli edifici architettonici di pregio, viene quotidianamente "aggredito" da sporco e vetustà e necessita di trattamenti di riqualificazione e pulizia, che consentano di restituire alle superfici la loro originaria bellezza senza però risultare aggressivi.

 

Soffietto è specializzata nei trattamenti di pulizia monumentale, nonostante questa rappresenti una delle operazioni più particolari e delicate in assoluto. Utilizzando il polifunzionale vengono eseguiti interventi di pulitura sorprendenti senza erosioni del supporto; viene asportato solo ciò che è sovrapposto al materiale oggetto della pulizia, comprese patine e cromie, evitando ogni forma di abrasione o corrosione che renderebbe maggiormente poroso il materiale, rispettandone così la superficie.

 

Le operazioni di pulizia possono essere eseguite con tecniche di idrolavaggio, utilizzando esclusivamente acqua addolcita a temperatura e pressione regolabile, come nel caso di superfici che non presentano particolari intaccamenti, oppure, come nel caso di superfici con incrostazioni calcaree, graffiti o residui particolarmente resistenti, vengono eseguite speciali idrosabbiature utilizzando un'apposita lancia con la quale è possibile miscelare acqua demineralizzata e BicarMagnesio, ottenendo un potere pulente unico nel suo genere. Il BicarMagnesio è un inerte, non inquinante, composto da bicarbonato di sodio e magnesio, con una durezza pari a 2,4 gradi della scala di Mohs; questa caratteristica è fondamentale, in quanto, avendo un grado di durezza molto basso e sicuramente inferiore rispetto a quello dei materiali su cui viene eseguito il trattamento, viene esclusa ogni possibilità di incisioni o erosioni delle superfici.

 

Vai all'articolo originale

RIMOZIONE CHEWINGUM A VERCELLI

Soffietto grazie alla tecnologia del polifunzionale, rimuove senza danni gomme da masticare da strade, piazze e luoghi pubblici rapidamente.

 

Piazze, parcheggi, marciapiedi, muretti, stazioni, aeroporti sono oramai invasi da gomme da masticare di ogni forma e colore. Inutile dire che l’impatti visivo rispetto a superfici imbrattate dalle gomme da masticare e dequalificante. . Il chewing gum è uno dei materiali più difficili da trattare, essendo composto da sostanze che lo fanno attaccare saldamente al suolo, non è per nulla facile rimuoverlo, per cui è necessario intervenire con sistemi collaudati e veloci e con macchinari appositi come le idropulitrici. Le operazioni di rimozione di questi antiestetici bollini neri sono spesso più complesse di quanto si possa pensare, poichè si attaccano al suolo con tenacia e con il passare del tempo induriscono in modo notevole.

 

Soffietto utilizza un sistema di rimozione chewingum, rapido e non invasivo

 

Si tratta di strumenti professionali che gettano vapore d’acqua ad una temperatura alta, costante e a pressione, eliminando le gomme da masticare tramite un processo di gassificazione che non necessita quindi di raccoglierle. La fase successiva prevede il passaggio dell'overcraft "PuliFloor" ad ugelli rotanti, che uniforma al meglio la superficie trattata.

 

 



Vai all'articolo originale