Fattura PA

Le fatture emesse nei confronti della Pubblica Amministrazione devono essere emesse esclusivamente in forma elettronica (Art. 1 L. 244/2007, D.M. 55/2013, ecc.). L’obbligo decorre per: le operazioni verso Ministeri, Agenzie fiscali, Enti nazionali di previdenza ed assistenza e tutte le altre pubbliche amministrazioni. Il documento elettronico deve essere in formato .xml, corrispondere ad uno specifico tracciato e deve essere trasmesso alla PA previa apposizione della firma digitale. Il software contabilità gestisce tutti gli obblighi inerenti alla Fattura PA, ovvero: generazione del file .xml; firma e trasmissione; archiviazione ottica sostitutiva. Il processo di generazione è pienamente integrato nel normale ciclo attivo del programma contabilità senza inefficienze, post-elaborazioni o interventi manuali. Oltre ai campi obbligatori previsti dal tracciato XML,la FatturaPA integrata nel software gestionale può gestire: righe descrittive nel corpo del documento; allegati; CIG e CUP; lotti; dati pagamento.